Agopuntura medica

L‘agopuntura: cos’è e cosa tratta

L’agopuntura è una pratica terapeutica derivata dalla medicina tradizionale cinese, che prevede l’inserimento di aghi sottili in determinati punti del corpo a fini terapeutici.

È una terapia medica consolidata e riconosciuta per la cura di numerose malattie acute e croniche, e viene utilizzata anche come medicina integrativa a complemento dei trattamenti convenzionali. L’agopuntura è indolore, non ha effetti collaterali, non ha controindicazioni ed è compatibile con qualsiasi farmaco. In Svizzera è riconosciuta e rimborsata dalla polizza assicurativa complementare.

L’elenco di patologie e disturbi che possono essere trattati attraverso l’agopuntura è molto vasto. L’Organizzazione Mondiale della Sanità consiglia l’impiego dell’agopuntura nel trattamento di molte patologie, in particolare lombalgia ed emicrania.

Ogni anno centinaia di studi scientifici vengono condotti per dimostrare l’efficacia dell’agopuntura in un numero sempre maggiore di differenti condizioni cliniche.

In Italia a luglio 2022 l’Agopuntura per il trattamento del dolore è stata inserita nel Sistema Nazionale Linee Guida (SNLG) approvate dal CNEC – Centro Nazionale per l ‘Eccellenza Clinica Qualità e Sicurezza delle Cure dell’Istituto Superiore di Sanità

PATOLOGIE E DISTURBI TRATTATI

Peso

Problemi legati allo stress
  • Ansia
  • Burnout
  • Depressione
  • Disturbi del sonno
  • Attacchi di panico
  • Nervosismo
Dolore
Salute della donna e dell’uomo
Oncologia integrativa
Altro

PER SAPERNE DI PIU’ VISITA QUESTO SITO